Rasff – Settimana n. 34/2018

Nel corso della settimana n. 34 del 2018 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 58 (9 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).

Tra le allerte segnaliamo: Salmonella enterica ser. Typhimurium in gelatina proveniente dalla Germania e impacchettata in Italia.

Tra i respingimenti alla frontiera: colorante E 127 non dichiarato e non autorizzato in  sorbetto e bevanda a base di latte e cioccolato proveniente dallo Sri Lanka; certificato improprio per aragoste congelate dalla Tunisia; alto contenuto di solfito e uso non autorizzato di coloranti E 102 ed E 110 in bevanda a base di mango proveniente dallo Sri Lanka.

Tra le informative: fichi secchi provenienti dalla Turchia infestati con larve di insetti.

Tra i follow up: odori inusuali e confezione rovinata per filetti di acciuga in scatola provenienti dal Perù; infestazione di Anisakis in acciughe congelate dalla Croazia; odore inusuale in acqua minerale italiana; infestazione parassitaria in carne di pecora congelata proveniente dalla Romania.