In Argentina il Festival nazionale dell’avicoltura

Nel corso di un’intervista il Presidente dell’Asociación Civil Crespo Capital Nacional de la Avicultur, Luis Niderhauss, e il sottosegretario all’innovazione sociale e alla partecipazione civica, l’avvocato Elina Ruda, hanno ufficialmente annunciato la ventottesima edizione della Fiesta Nacional de la Avicultura che si terrà a Crespo tra il 9 e l’11 di novembre.

Il budget stanziato è di circa 4 milioni di pesos, uno in più rispetto all’anno scorso. La scommessa è avere un buon rientro attraverso la vendita dei biglietti, una grande richiesta di stand da parte degli espositori e la conferma dei principali sponsor che hanno accompagnato l’iniziativa nelle ultime due edizioni.

Per questa edizione il numero di spazi è stato notevolmente aumentato. Lo spazio a disposizione è costituito da uno stand 3 x 3 che sarà disponibile al chiuso o all’aperto. Gli espositori potranno inoltre promuovere le proprie attività su schermi giganti ed organizzare le proprie esibizioni con i clienti.

Fonte El Sito Avicola