BRF crea la posizione di direttore operativo internazionale

BRF ha creato la posizione di Chief Operating Officer (COO) internazionale e per ricoprire tale ruolo il Consiglio di amministrazione della società ha scelto Lorival Nogueira Luz Jr, già CEO ad interim della società.

In una comunicazione pubblicata nei giorni scorsi sul sito della società, è stato annunciato che la principale responsabilità del COO internazionale sarà supervisionare la gestione operativa dell’azienda, riportando direttamente al CEO. BRF ha inoltre confermato che il Consiglio di amministrazione della società ha nominato Pedro Pullen Parente CEO globale. La posizione era rimasta vacante dallo scorso 23 aprile, a seguito dell’uscita dalla società di José Aurélio Drummond Jr. dimessosi dopo soli 4 mesi di lavoro. La nomina sarà effettiva una volta che Parente diventerà CEO

Mentre svolgeva le funzioni di CEO ad interim, Nogueira ha continuato a svolgere le sue mansioni di responsabile per le relazioni finanziarie della compagnia. Nella comunicazione BRF si legge anche che poiché Parente ha recentemente ricoperto un ruolo di leadership in una società a capitale misto, era direttore della compagnia petrolifera statale Petrobras, sarà richiesta un’autorizzazione da parte della Commissione per l’etica pubblica della Presidenza della Repubblica, onde scongiurare la presenza di conflitti di interessi tra la precedente posizione e quella di CEO globale di BRF.

La società non ha invece rivelato i piani per stabilire se verrà nominato un successore di Nogueira come responsabile delle relazioni finanziarie, o se lo stesso continuerà a ricoprire quel ruolo, pur essendo il COO globale.

Fonte WattAgNet