Uova da asporto stile fattoria

La catena di supermercati britannica Morrisons ha lanciano un nuovo modello di acquisto stile “negozio in fattoria” che permette ai clienti di comprare le proprie uova “pick-your-own“, scegliendo anche le galline che le producono. I clienti saranno in grado infatti di selezionare le galline allevate all’aperto in base alle loro dimensioni, colore o forma, e acquistare le uova che producono singolarmente o fino a 30 uova per confezione, per assicurare i consumatori che le uova acquistate non siano incrinate o più piccole del previsto. Le galline allevate in free range verranno acquistate da Morrisons da allevamenti di tutta la Gran Bretagna.

Lo schema “pick-your-own” aiuterà anche a ridurre gli sprechi. Morrisons infatti incoraggia i clienti ad acquistare il loro primo set di uova, e riutilizzare la stessa scatola per gli acquisti successivi. Attualmente il latte e le uova rappresentano il 9% del cibo che nelle case britanniche finisce nella pattumiera. Per renderle maggiormente individuabili all’interno del punto di vendita, le uova pick-your-own saranno collocate su speciali espositori posti nelle aree di frutta e verdura fresca.

Robert Hofman, buyer settore uova presso Morrisons, ha dichiarato: “Alcuni clienti ci avevano detto che volevano scegliere personalmente le proprie uova, per assicurarsi che nessun pezzo fosse incrinato e acquistarne esattamente il numero di cui hanno bisogno. In diversi test effettuati i clienti ci hanno detto che amano selezionare le proprie uova. Questo sistema permette ai consumatori di ridurre i loro sprechi e soprattutto soddisfare la richiesta di cibo locale”.

Le uova Morrisons pesano dai 63 ai 73 grammi: un uovo costa 22 pence, 6 uova costano 1 sterlina e 30 costano 6 sterline.

Fonte Poultry News