Unaitalia racconta i suoi avicoltori, veri protagonisti del settore

Ormai lo sappiamo: gli italiani amano il pollo. Lo ha anche confermato l’indagine Ipsos/Unaitalia presentata in occasione dell’ultima Assemblea generale, secondo la quale le carni bianche rappresentano la principale fonte di proteine per il 54% degli italiani e il loro consumo è aumentato negli ultimi 5 anni del 24%. Questo grazie anche alla fiducia crescente dei consumatori verso un settore virtuoso che, tra le altre cose, dal 2015 ha ridotto del 63% l’utilizzo degli antibiotici negli allevamenti.

Nei 18.000 allevamenti, di cui 6.400 professionali, trovano impiego 38.500 addetti. Non un semplice numero ma una grande quantità di persone appassionate e preparate che svolgono il loro lavoro con attenzione e dedizione. Tra le varie figure spicca quella dell’avicoltore, una professione che negli ultimi decenni si è evoluta in modo rilevante e, oltre a competenze legate al mondo animale, richiede anche una solida conoscenza tecnologica.

Unaitalia ha quindi voluto raccontare gli avicoltori, vero motore propulsivo del settore. Quest’anno, sono state scelte sei storie, sei profili umani molto diversi tra di loro ma accomunati dalla stessa passione, orgoglio e impegno: dall’allevatore con oltre 40 anni di esperienza che ha conservato lo stesso entusiasmo degli esordi, alla giovane mamma che si divide tra l’allevamento e le proprie figlie, fino all’ingegnere elettronico che ha deciso di mettere la propria competenza al servizio del benessere animale. Testimonianze dirette, autentiche e genuine di una professione bellissima e ancora poco conosciuta.

Un modo diverso per conoscere più da vicino il lavoro dell’avicoltore, gli allevamenti, l’amore ma anche i continui e rigorosi controlli che si nascondono dietro a questo settore produttivo. Un settore tutto italiano, che ogni giorno porta sulle tavole un prodotto sano, nutriente e sicuro, grazie anche alla serietà di tanti professionisti che amano quello che fanno.

Il primo avicoltore si chiama Giuseppe Ciarciello e lavora vicino a Foggia.