Una soluzione per il petto legnoso?

Il petto legnoso sta diventando un problema per la commercializzazione del pollame affetto da questa sindrome. Sebbene non vi siano problemi legati alla sicurezza alimentare il petto legnoso rappresenta un problema estetico e rende la carne dura.

La causa principale del petto legnoso è il raggiungimento di elevati standard di crescita a resa della carne, dato che la veloce crescita muscolare riduce lo spazio tra le fibre dei tessuti. Ciò limita l’afflusso di sangue ai muscoli, che non sono raggiunti da adeguati livelli di ossigeno, e quindi le cellule muscolari si induriscono.

Tuttavia, dopo aver condotto importanti prove sul campo in Europa e in Sud America, il gruppo Nuscience crede di aver sviluppato una soluzione efficace al problema. Il prodotto sviluppato può abbassare l’incidenza del petto legnoso, riducendo lo stress ossidativo e fornendo più ossigeno alle cellule muscolari, consentendo loro di crescere rapidamente senza perdere qualità. Le prove hanno dimostrato che in un’età più elevata (circa 42 giorni) l’incidenza del petti legnoso può aumentare del 20%, ma Nuscience afferma che l’aggiunta del prodotto può ridurla a circa il 2,5%.

La società belga ritiene che il suo prodotto sarà utile nei mercati ad elevati tassi di crescita, come Stati Uniti, Brasile ed Europa.

Fonte Poultry World