Tyson Foods lancia il programma ad alta tecnologia per il benessere dei polli

Nell’ambito di un progetto finalizzato ad una produzione alimentare più sostenibile, Tyson Foods ha lanciato una nuova iniziativa a favore del benessere degli animali, che combina le ultime tecnologie con il monitoraggio e la formazione ad alto livello.

La società ha avviato il più esteso sistema di controllo video da remoto (RVA), attuato da terze parti introducendo un progetto pilota per l’atmosfera controllata (CAS) in due dei suoi impianti avicoli: si tratta del più grande team di esperti in tema di benessere degli animali del mondo.

Assicurare il benessere degli animali nella nostra gestione è una parte fondamentale delle diverse azioni a favore della sostenibilità che stiamo avviando,e queste iniziative sono solo alcuni esempi della nostra leadership in questa importante area” ha dichiarato Justin Whitmore, responsabile della sostenibilità di Tyson Foods “Stiamo anche avviando altre azioni pilota per diventare il produttore di proteine animali più sostenibile del mondo“.

Il benessere degli animali è guidato in parte dalla scienza e in parte dall’umanità, e richiede molto impegno in termini di formazione, apprendimento e monitoraggio costante” ha dichiarato il dottor Temple Grandin, professore di scienze animali presso la Colorado State University e membro del Gruppo consultivo sul Benessere degli animali di Tyson Foods.

Per aiutare a controllare la gestione degli avicoli vivi, l’azienda ha sviluppato il più grande programma RVA di terze parti degli Stati Uniti, su 33 impianti avicoli. L’azienda si è rivolta ad Arrowsight, un fornitore di tecnologie di controllo video remoto e di analisi dati, che vanta un’ampia esperienza di monitoraggio del benessere animale. I video raccolti negli impianti avicoli di Tyson Foods vengono analizzati da revisori esterni e il feedback sui dati viene fornito ai responsabili degli impianti giornalmente, settimanalmente e mensilmente per fornire indicazioni utili per il benessere degli animali.

Tyson Foods sta anche lanciando un innovativo progetto pilota di RVA per valutare la procedura di cattura dei polli in azienda per il loro trasporto nelle strutture di trasformazione. I video sono controllati e analizzati da Arrowsight per permettere un trattamento più umano degli animali, consentendo un follow-up immediato in caso di problemi. Tyson Foods è anche la prima azienda del settore ad impiegare specialisti di benessere animale in tutti gli impianti di bestiame, suini e pollame. L’azienda ha addestrato e immesso sul campo circa 60 specialisti specializzati in benessere animale. Questo significa almeno un esperto presso ogni stabilimento di trasformazione che lavorerà in collaborazione con l’Ufficio benessere animale, e le altre strutture per garantire formazione e l’applicazione di best practice. La metà degli specialisti sarà anche coinvolta nel sostenere il benessere degli animali nelle aziende avicole esterne che forniscono Tyson Food.

Il prossimo anno Tyson Foods lancerà altri due progetti pilota per verificare un processo di stordimento controllato. Negli ultimi tempi da parte di scienziati, veterinari e promotori del benessere animale, è aumentato il sostegno il sostegno al gas come metodo più umano per stordire gli animali prima della macellazione. L’azienda valuterà i risultati del programma pilota per determinare se il CAS è un’alternativa ragionevole al metodo attualmente applicato. Tyson Foods sta inoltre effettuando ricerche sull’illuminazione e sull’arricchimento dei capannoni in cui vengono allevati avicoli minori (ad esempio le pernici).

Fonte The Poultry Site