Sistema endoscopico per il sessaggio dei pulcini di un giorno

Il sessaggio dei pulcini di un giorno è una pratica delicata e importante per la produzione avicola.

Ultimamente sono stati analizzati e sviluppati diversi metodi di sessaggio per sostituire quello attualmente utilizzato che si basa l’analisi visiva per individuare l’organo maschile o femminile Un altro metodo di sessaggio utilizza le piume, che hanno certe caratteristiche in base al sesso del pulcino. Sebbene questo metodo sia molto semplice, in pratica può essere applicato solo a un numero limitato di razze avicole. Le tecniche di sessaggio molecolare, sono accurate, ma difficili da applicare a un vasto numero di pulcini.

Ultimamente per determinare con rapidità e precisione il sesso dei pulcini è stato sviluppato un nuovo sistema endoscopio, modificato per piccoli animali, basato sul “Chick tester” un monitor a sonda utilizzato dagli anni sessanta. La sonda dell’endoscopio è inserita nell’intestino del pulcino, e permette di osservare la presenza degli organi riproduttori interni attraverso la parete intestinale. I test, eseguiti su pulcini White Leghorn e Rhode Island, hanno raggiunto una precisione rispettivamente del 91,1% e del 88,3%, e un’accuratezza complessiva del 90,2%. La precisione del sessaggio dei pulcini maschi (95,0%) è stata superiore a quella dei pulcini femmine (86,0%).

Si prevede che la precisione possa essere migliorata attraverso corsi di formazione nella gestione dell’endoscopio.

Fonte Poultry World