Sicurezza ed efficacia di ECONASE® XT come additivo per mangimi per galline ovaiole

ECONASE® XT è una preparazione enzimatica con endo‐1,4‐β‐xylanase autorizzata come additivo per mangimi destinati a polli da ingrasso o riproduttori di ovaiole, tacchini da ingrasso o da riproduzione. L’autorizzazione dell’additivo per ovaiole è per la dose pari a 24.000 BXU per Kg di mangime.

Il richiedente ha chiesto la modificazione delle condizioni di uso per le ovaiole, e in particolare una riduzione del livello minimo raccomandato fino a 12.00 NXU per kg di mangime.

In una precedente valutazione il Gruppo di esperti per gli additivi o i prodotti e le sostanze usate nei mangimi animali (FEEDAP) ha valutato la sicurezza del prodotto utilizzato come additivo per mangimi e ha concluso che l’uso del prodotto non desta preoccupazioni per la sicurezza dei consumatori, e non sono attesi rischi per l’ambiente. Inoltre l’additivo non è irritante per la pelle, e la forma liquida non è irritante per gli occhi e non è un sensibilizzante della pelle. Tuttavia è considerato un sensibilizzante delle vie respiratorie.

Per quanto riguarda l’uso dell’additivo nelle galline ovaiole, il Gruppo di lavoro conclude che in base alle condizioni proposte l’additivo è sicuro per le ovaiole e che può essere efficace alla dose di 24.000 BXU per chilo di mangime. I risultati degli studi precedentemente valutati mostrano in due casi un miglioramento dell’efficacia alla dose di 12.000 BXU per chilo di mangime o anche a dosi inferiori.
Il richiedente ha fornito due nuovi studi che alla nuova dose raccomandata mostrano miglioramenti delle performance delle galline ovaiole in un test, e sui contenuti di energia in un altro test.

Quindi il Gruppo di esperti conclude che l’additivo è potenzialmente efficace come additivo zootecnico se somministrato alle galline ovaiole alla dose pari a 12.000 BXU per chilo di mangime.

Fonte Efsa