Rasff – Settimana n. 31/2018

Nel corso della settimana n. 31 del 2018 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 68 (8 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).

Tra le allerte segnaliamo: norovirus in ostriche vive dalla Francia.

Tra i respingimenti alla frontiera: scorretta etichettatura su prodotti di pasticceria provenienti dalla Tunisia;

Tra le informative: latte non dichiarato come ingrediente all’interno di noodles istantanei dalla Corea del Sud; importazione illegale di noodles istantanei contenenti grassi di capra e vitello provenienti dalla Cina.

Tra i follow up: importazione illegale (presenza di Dna bovino) di noodles istantanei provenienti dalla Cina; livelli di residui sopra i massimi consentiti della sostanza sulfadimetossina in suino congelato dall’Italia.