Rasff – settimana n. 22/2017

Nella settimana n. 22 del 2017 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 88 (12 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).

L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende: mercurio in pescespada congelato proveniente dalla Spagna; casi di intossicazione alimentare causate da istamina in tonno pinne gialle, lavorato in Italia, proveniente dall’Ecuador via Spagna;

Tra i respingimenti alla frontiera segnaliamo: insetti vivi in riso aromatico dal Bangladesh; riso geneticamente modificato non autorizzato proveniente dalla Cina; livelli di migrazione troppo alti in carta e cartone da rivestimento dalla Cina;

Nella lista delle informative sui prodotti diffusi in Italia che non implicano un intervento urgente troviamo: corpi estranei (vetro o materiale plastico) in sgombro in scatola dal Marocco; sospetto di possibilità di casi di intossicazione alimentare causati da filetti di tonno pinne gialle provenienti dall’India; mercurio in tonno pinne gialle dalla Spagna; elevata conta di Escherichia coli in vongole in salamoia dall’Italia; mercurio in pescespada decongelato dalla Spagna.