Rasff settimana n. 11 – 2017

Nella settimana n°11 del 2017 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 62 (8 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).

L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende tre casi: mercurio in marlin blu (Makaira nigricans) congelato dalla Spagna; norovirus in mitili vivi (Mytilus edulis) dalla Francia, raccolti in Irlanda; migrazione di ammine aromatiche primarie da mestoli per pasta provenienti dall’Italia, attraverso il Regno Unito.

Nella lista delle informative sui prodotti diffusi in Italia che non implicano un intervento urgente troviamo: mercurio in fette di pesce spada congelato dalla Corea del Sud; mercurio in filetti di pesce spada refrigerati dalla Spagna.

Tra i lotti respinti alle frontiere od oggetto di informazione, l’Italia segnala cadmio in totani (Todarodes sagittatus) refrigerati dalla Spagna; aflatossine in riso basmati indiano, attraverso la Svizzera; migrazione di cromo e livello di migrazione globale troppo alto da cucchiaini da caffè in acciaio inox provenienti dalla Cina; cessione di piombo da barbecue con griglia in acciaio inox dalla Cina.

Questa settimana tra le esportazioni italiane in altri Paesi che sono state ritirate dal mercato la Polonia segnala l’allerta (già menzionata precedentemente) per migrazione di ammine aromatiche primarie da mestoli per pasta, distribuiti in altri sei paesi.

Fonte ilfattoalimentare.it