Rasff – Settimana 20-2018

Nel corso della settimana n. 20 del 2018 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 74 (18 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).

Tra le allerte segnaliamo: Shigatossina che produce Escherichia coli in formaggio di capra dalla Francia; Norovirus in ostriche crude alla Francia.

Tra i respingimenti alla frontiera: corpi esterni in prodotti a base di pesce dal Cile; migrazione di cromo da accessori da barbeque in acciaio dalla Cina; aflatossine in mandorle dagli Stati Uniti; aflatossine in polvere di Chili dall’India; quantità elevata di solfiti e acido benzoico in mostarda dalla Thailandia; aflatossine in nocciole in guscio dall’Egitto; .

Tra le informative: infestazione di Anisakis in sgombro surgelato e merluzzi dalla Spagna; conteggio eccessivo di Escherichia coli in vongole vive dalla Tunisia; mercurio in pescespada surgelato dalla Spagna; infestazione di Anisakis in rana pescatrice dal Regno Unito.

Tra i follow up: infestazione con Anisakis in carciofi surgelati dalla Spagna; Salmonella enterica Newport in filetti di petto di pollo surgelati dalla Polonia.