Più uova incubate negli Stati Uniti

Secondo gli ultimi dati USDA, gli incubatoi statunitensi, che partecipano al Programma settimanale, nel corso della settimana che è terminata il 10 dicembre, hanno incubato 219 milioni di uova, un aumento del 2% rispetto al 2015.

Nella settimana in considerazione la schiusa media (calcolata dividendo i pulcini nati durante la settimana per il numero di uova incubate tre settimane prima) è stata pari all’84%.

Il numero di pulcini di broiler incubati è cresciuto dell’1% rispetto allo scorso anno. Sempre durante la settimana terminata il 10 dicembre, gli allevatori di broiler hanno accasato 179 milioni di capi.

Gli accasamenti cumulativi tra il 9 gennaio e il 10 dicembre 2016 sono stati 8,67 milioni, vale a dire 1% in più rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Fonte World Poultry