Per Montana Eggs un impianto di 9 milioni di dollari

Montana Eggs LLC ha aperto un nuovo impianto di classificazione degli uova di oltre  5.000 metri quadri, per un valore di 9 milioni di dollari.

Il nuovo stabilimento, situato nel Montana, lavorerà ogni anno oltre 280 milioni di uova, provenienti da 1,2 milioni di galline.

Nei prossimi anni, nel Montana, la domanda di uova biologiche prodotte all’aperto raddoppierà, e questo nuovo impianto ci aiuterà a soddisfare la crescente domanda“, ha dichiarato Mike Kleinsasser, tesoriere del Montana Eggs.

La struttura è di proprietà di una partnership di 30 allevamenti a colonia che fanno parte di Montana Eggs. Da oltre 70 anni, questo tipo di allevamento è diventato predominante nel Montana, e produce il 98% delle uova della regione.

Questo nuovo impianto Montana Eggs potrà sviluppare oltre 13 milioni di dollari per l’economia dello Stato“, ha dichiarato Jolene Schalper, vice presidente, dell’Autorità di sviluppo della regione Great Falls in Montana “Aziende provenienti da tutto il mondo stanno realizzando nuove opportunità di lavoro per la nostra regione che saranno in grado di trasformare un gran numero di prodotti agroalimentari”.

Il nuovo impianto Montana Eggs garantirà 20 nuovi posti di lavoro e le uova dovrebbero cominciare a uscire dall’impianto nel prossimo autunno.

Fonte WattAgNet