Nuovo colorante per i prodotti vegani “simil-carne”

Frutarom Natural Solutions, società con sede in Israele, fornitore di oltre 31.000 ingredienti alimentari in 145 paesi ha messo in commercio Bright’n Free Red Rosy una gamma di coloranti vegani rossi, progettata per i prodotti “simil-carne” e destinata ai “produttori, che vogliono catturare la crescente domanda di consumatori di proteine non animali”.

Aiutiamo i produttori di alimenti a sviluppare prodotti analoghi a base di carne, offrendo soluzioni personalizzate di colorazione rossa naturale“, ha dichiarato Thierry Gay, direttore di Frutarom Natural Colors Europe.

In soli 3 anni la richiesta di cibo vegano è triplicata e il mercato dei prodotti sostitutivi della carne è cresciuto del 14%. Secondo i dati di Innova Market Insights ben 6 prodotti alternativi alla carne su 10, lanciati lo scorso anno, sono vegani. E dato il gran numero di prodotti “clean labella domanda di coloranti per prodotti vegetali è aumentata del 22%. La gamma Frutarom Natural Solutions è realizzata attraverso un concentrato di succhi di piante spremute naturalmente, ricche di antociani, una classe di pigmenti antiossidanti.

La sfida principale nella colorazione di prodotti vegetali è trovare il giusto equilibrio tra stabilità del calore e il mantenimento del colore desiderato” ha aggiunto Gay.”La maggior parte delle soluzioni naturali esistenti si basano sulle barbabietole rosse, che tuttavia non permettono di raggiungere il colore rosso tipico della carne, e quindi il colore che si aspettano i consumatori”. Usando una fonte naturale di antociani, meno sensibili al pH, Frutarom Natural Solutions dice di aver trovato un ingrediente che può aggiungere colore alle carni vegane.

Fonte Global Meat News