Moy Park investe nel più grande incubatoio del Regno Unito

Moy Park ha portato a termine un investimento di 20 milioni di sterline per la costruzione di un incubatoio a Newark-on-Trent nel Nottinghamshire, creando 55 nuovi posti di lavoro.

La nuova struttura, che fornirà 60 fattorie, produrrà 2,5 milioni di pulcini a settimana, e diventerà il più grande incobatoio monocomponente nel Regno Unito, e uno dei più grandi d’Europa. La struttura utilizza sistemi tecnologici all’avanguardia, che garantiranno la migliore produzione possibile, il benessere degli animali, l’igiene e gli standard di biosicurezza, e le più recenti tecniche di automazione e apparecchiature ad alta efficienza energetica che permetteranno di ridurreil consumo di energia elettrica del 25%.

Annunciando l’apertura, David Gibson, direttore settore agricolo di Moy Park ha dichiarato: “Questo significativo investimento ha creato un incubatoio di livello mondiale e garantirà a Moy Park di soddisfare la domanda di prodotti a base di pollame di alta qualità e di provenienza locale. Grazie ad attrezzature tecnologicamente avanzate e all’attenzione ai massimi standard di biosicurezza, il nostro incubatoio incarna il nostro impegno per l’eccellenza agricola e operativa“.

Quest’ultima operazione fa parte della più ampia strategia di crescita di Moy Park che ha portato l’azienda ad effettuare investimenti significativi nelle sue strutture integrate di lavorazione del Regno Unito. Complessivamente Moy Park, uno dei maggiori produttori di pollame nel Regno Unito, elabora 5,7 milioni di uccelli alla settimana, rendendo.

Janet McCollum, direttore esecutivo di Moy Park ha aggiunto; “Negli ultimi anni abbiamo rafforzato le nostre capacità produttive e, attraverso la nostra rete di 800 partner in tutto il Regno Unito, abbiamo continuato a sviluppare la nostra azienda. Quest’ultimo annuncio si basa anche su questa crescita e garantisce che Moy Park continui a soddisfare le esigenze in continua evoluzione di clienti e consumatori“.

Fonte Poultry News