Modifiche per la fissazione di aiuti e restituzioni per il settore suinicolo

Sulla Gazzetta ufficiale europea L 333 di giovedì 8 dicembre 2016 è stata pubblicato il Regolamento (UE) 2016/2145 del Consiglio, del 1 dicembre 2016, che modifica il regolamento (UE) n. 1370/2013 recante misure per la fissazione di determinati aiuti e restituzioni connessi all’organizzazione comune dei mercati dei prodotti agricoli.

L’articolo 1 del presente Regolamento modifica il regolamento (UE) n. 1370/2013 inserendo l’Articolo 1 bis-Soglie di riferimento.
Nel punto f dell’aggiunta viene specificata la soglia per il settore delle carni suine: 1.509,39 EUR/t per le carcasse di suino della qualità tipo definita in termini di peso e tenore di carne magra in conformità alla tabella unionale di classificazione delle carcasse di suini di cui all’allegato IV, parte B, del regolamento (UE) n. 1308/2013, come segue: i) carcasse di peso pari o superiore a 60 kg e inferiore a 120 kg: classe E; ii) carcasse di peso pari o superiore a 120 kg e inferiore a 180 kg: classe R.

Il presente regolamento entra in vigore il giorno della pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea, è obbligatorio in tutti i suoi elementi e direttamente applicabile in ciascuno degli Stati membri.