Le fasi procedurali di consultazione per la determinazione dello status di nuovo alimento

Sulla Gazzetta ufficiale europea L 77 del 20 marzo 2018 è stato pubblicato il Regolamento di esecuzione (UE) 2018/456 della Commissione, del 19 marzo 2018, sulle fasi procedurali del processo di consultazione per la determinazione dello status di nuovo alimento a norma del regolamento (UE) 2015/2283 del Parlamento europeo e del Consiglio relativo ai nuovi alimenti.

Il regolamento (UE) 2015/2283 stabilisce norme per l’immissione sul mercato e l’uso di nuovi alimenti nell’Unione. Il suo articolo 4 stabilisce i principi di base della procedura di determinazione dello status di nuovo alimento; nel paragrafo 1 si dispone che gli operatori del settore alimentare verifichino se l’alimento che intendono immettere sul mercato dell’Unione rientri nell’ambito di applicazione del regolamento stesso.

Al fine di determinare lo status di nuovo alimento di un particolare alimento, è necessario che venga presentata una richiesta di consultazione, la cui validità dovrebbe essere verificata dagli Stati membri.

Pertanto Il presente regolamento stabilisce le norme per l’attuazione del suddetto articolo 4, in particolare per quanto riguarda le fasi procedurali del processo di consultazione volto a determinare se un alimento rientri o meno nell’ambito di applicazione del regolamento (UE) 2015/2283.