Le attività istituzionali di Unaitalia

Lo scorso 12 luglio il Presidente di Unaitalia Antonio Forlini e il Vice Direttore Rossella Pedicone hanno partecipato all’audizione informale della 9° Commissione del Senato – Agricoltura e produzione agroalimentare. al fine di presentare il settore avicolo italiano e le strategie da condividere per l’attuale legislatura.

Secondo Unaitalia i numeri confortanti del settore avicolo e il primato produttivo raggiunto, non devono far perdere di vista le problematiche, che, se non affrontate nel corso della nuova legislatura, potrebbero avviare un processo di indebolimento.
Unaitalia si riconosce e condivide le istanze strategiche e prioritarie presentate dal Ministro Gian Marco Centinaio alle Commissioni agricoltura del Senato e della Camera, in relazione alla tutela del made in Italy, alla semplificazione burocratica e alla necessità di investire maggiormente in ricerca e formazione, attività questa ultime che vedono impegnate in prima linea da tempo le aziende del nostro settore.

Il Presidente ha presentato una serie di richieste sostenibili, concrete, realistiche, che tengono conto del contesto globale nel quale si è chiamati ad operare. Tra queste la tutela della filiera avicola 100% italiana, una politica agricola che metta al centro l’allevamento efficiente e sostenibile, la difesa dall’ingresso di prodotto estero e sostegno all’export, una corretta informazione in campo nutrizionale e incentivi alla riconversione graduale degli allevamenti di galline ovaiole e timbratura delle uova in allevamento

Inoltre il 16 luglio Unaitalia ha incontrato la Camara Binational Ecuador Italia– CBEI, al fine di verificare la possibilità di costruire un percorso commerciale condiviso. Per la CBEI hanno partecipato il Presidente Juan Carlos Cassinelli, Victor Juarado Carrier (Direttore Generale) e Sylka Estefania Sanchez Campo, Erano inoltre presenti Denise Betania Espana Direttore generale Pro Ecuador Italia Milano, Claudia Estefania Larriva Velez della Segreteria dell’Ambasciata dell’Ecuador a Roma,  Alfredo Aramondi promotore dell’incontro e Presidente della Aramondi & Asociados