L’azienda avicola francese Duc acquisita da Plukon

Il Gruppo olandese Plukon Food ha raggiunto un accordo con l’azienda di pollame francese Duc S.A., per l’acquisizione di nuove quote di Duc, comprese quelle detenute dai principali azionisti.

L’accordo, raggiunto attraverso una società controllata del Gruppo olandese, consentirà a Plukon possedere il 97% delle azioni di Duc. A seguito dell’acquisizione, Plukon intende lanciare un’offerta pubblica di acquisto semplificato, seguita da un trasferimento di tutte le rimanenti azioni di Duc. Duc SA verrà cancellata dal Euronext Paris, la Borsa di Parigi.

L’acquisizione di Duc consente a Plukon Food Group di implementare ulteriormente la propria strategia retail in Francia” ha detto il CEO di Plukon, Peter Poortinga Gli attuali piani di crescita in Francia sono si sono rafforzati attraverso questa acquisizione“.

Secondo la dichiarazione congiunta delle parti, entrambe le società si concentreranno su prodotti freschi di alta qualità destinati al mercato retail. Stanno inoltre lavorando su nuovi concept per migliorare il benessere degli animali e ridurre l’uso di antibiotici, e fare in modo che la gamma di prodotti Duc sia complementare a quella di Plukon. Il nuovo gruppo intende continuare la collaborazione con gli allevatori di Duc, e cercherà nuove opportunità di espansione.

Il Plukon Food Group, con sede nei Paesi Bassi, è tra le aziende avicole leader in Europa. Possiede 13 impianti (8 macelli avicoli e 5 impianti di lavorazione e confezionamento) nei Paesi Bassi, in Germania e in Belgio, con un volume settimanale di 7 milioni di polli. Nel 2015, il gruppo ha generato un fatturato di 1,4 miliardi di euro, e contava una forza lavoro di circa 4.500 persone.

Primo produttore europeo di pollo certificato in Europa, Duc Group è specializzato nella produzione, macellazione, confezionamento e commercializzazione di pollame, e offre una vasta gamma di prodotti, certificati, standard e biologici. L’azienda dispone di quattro impianti di produzione in Francia, e di un piccolo impianto in Bulgaria. In media, Duc lavora 600.000 polli e 30.000 tacchini a settimana, con una forza lavoro di circa 800 persone.

Lo scorso settembre Plukon aveva concordato una joint venture in Polonia per un macello avicolo vicino a Wróblew.

La scorsa settimana, un’altra azienda alimentare olandese, Wegdam Holding BV ha rilevato le attività di Tilly Sabco Bretagne SAS, una società avicola francese che era stato in amministrazione coatta per circa sei mesi.

Fonte WattAgNet
<