La supplementazione delle diete avicole coni rifiuti degli incubatoi

Un recente studio ha esaminato l’effetto che una supplementazione a breve termine delle membrane dei gusci di uova degli incubatoi (HESM) ha sulla performance di crescita e sull’immunità dei polli affetti da lipopolisaccaride batterico (LPS).

I gusci d’uovo rappresentano una parte significativa degli scarti degli incubatori: sono composti essenzialmente da carbonato di calcio, membrane, proteine e peptidi di origine embrionale e da altri contaminanti.

Uno studio finanziato dall’USDA e condotto da ricercatori dell’Università dell’Arkansas è partito dall’ipotesi che utilizzando questo prodotto come additivo alimentare nelle diete avicoli, è possibile conferire una migliore immunità ai polli così come il latte dei mammiferi ne migliora l’immunità.

A tal proposito sono stati condotti tre studi per verificare gli effetti della supplementazione di HEXM sui pulcini appena nati.

Nel primo studio un gruppo è stato nutrito con una dieta di controllo e l’altro con una dieta contenente lo 0,5% di proteine del siero del latte o HESM. Alle 5 settimane di età sono stati valutati la crescita, lo stato ematologico, lo stato clicino, le immunoglobuline del plasma, e il corticosterone.

In due esperimenti il supplemento di HESM ha permesso un aumento di peso e una diminuzione delle concentrazioni di corticosterone nel sangue. Il LPS ha causato una significativa perdita di peso corporeo, ma gli uccelli alimentati con HESM hanno mostrato una significativa minore perdita di peso corporeo, rispetto agli uccelli del gruppo di controllo.

Il rapporto eterofili/linfociti, ed i livelli di IgG erano bassi nei polli alimentati con diete supplementate con HESM rispetto al gruppo di controllo. La sfida LPS ha aumentato l’espressione di citochine genica pro-infiammatoria IL-6, ma gli uccelli alimentati con HESM hanno mostrato effetti ridotti, e una regolazione maggiore dei geni anti-infiammatori rispetto al gruppo di controllo.

Lo studio ha concluso che dopo la schiusa la supplementazione di HESM sembra migliorare le prestazioni, l’immunità, e la resistenza dei polli alle endotossine.

Fonte World Poultry