La giusta lettiera con la giusta formulazione dei mangimi

Nell’allevamento dei broiler l’umidità della lettiera è un problema perenne. A parte le cause più comuni legate a problemi sanitari, di ventilazione e di acqua, l’alimentazione può essere uno dei fattori che influenza l’umidità della lettiera. Una scarsa nutrizione, o una formulazione inadatta possono rappresentare fattori eziologici della lettiera umida. Ma come crea problemi è la stessa alimentazione ad essere in grado di offrire soluzioni.

L’umidità della lettiera dipende dall’acqua presente negli escrementi. Una lettiera troppo umida significa che gli uccelli bevono più acqua di cui hanno hanno bisogno, o non la assorbono come dovrebbero.

Il primo problema è dovuto ad un eccesso di proteine e sali minerali nel mangimi, ed entrambi richiedono che l’acqua in eccesso sia rimossa dal corpo. Lo stesso si può dire per alcuni farmaci.  Il secondo problema è legato all’alimentazione. Alcuni ingredienti intrappolano l’acqua e impediscono che venga riassorbita. In questo caso vengono in mente alcuni tipi di fibre.

Come è quindi possibile risolvere o migliorare il problema attraverso la nutrizione? In primo luogo, è possibile ridurre la quantità di ingredienti “offensivi”. Ma questo non è sempre facile, spesso a causa di motivazioni economiche. In secondo luogo, è possibile aggiungere additivi che controllano l’umidità in eccesso o aiutano a rilasciare l’acqua dal corpo.

Fonte WattAgNet