La gestione informatizzata dei programmi produttivi agricoli

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 1 del 2 gennaio 2017 è stato pubblicato il Decreto del Mipaaf 21 dicembre 2016 recante “Disposizioni transitorie al decreto 9 agosto 2012 e successive modifiche, recante disposizioni per la gestione informatizzata dei programmi annuali di produzione vegetale, zootecnica, d’acquacoltura, delle preparazioni e delle importazioni con metodo biologico e per la gestione informatizzata del documento giustificativo e del certificato di conformita’ ai sensi del reg. (CE) n. 834 del Consiglio del 28 giugno 2007 e successive modifiche ed integrazioni”.

Con tale Decreto il termine di 120 giorni, previsto all’art. 6 comma 3 del decreto ministeriale n. 18321/2012, è prorogato di 30 giorni per le notifiche di attività con metodo biologico presentate entro il 31 dicembre 2016.

Resta fermo il termine di 15 giorni, per l’immissione del documento giustificativo sul SIB, previsto all’art. 6 del decreto ministeriale n. 2049/2012.

Il presente decreto entra in vigore il giorno successivo alla sua pubblicazione.