La bevanda dell’estate? La birra al pollo fritto

E’ una vera e propria novità e un must per gli amanti del pollo. Si chiama “Fried fried chicken chicken” ed è la prima birra al gusto di pollo fritto.

L’ha lanciata negli Stati Uniti il birrificio Veil Brewing Company situato a Richmond, in Virginia. gli ideatori dicono che si tratta di un curioso mix di sapori, nato “dopo aver mangiato moltissimi polli fritti in mille posti diversi”. Con un grado alcolico dell’8%, questa strana birra è il frutto di una collaborazione con il locale The Evil Twin Brewing.

Ma coloro che si aspettano di bere del pollo fritto rischiano di rimanere delusi dal momento che, come si può leggere sul post di Facebook, gli ideatori non hanno messo che “una minima quantità di pollo (meno del 4% del totale degli ingredienti)”. “Questa birra non ha il gusto di pollo. E chi pensa che dovrebbe averlo, dovrebbe farsi curare!”, affermano con ironia.

Fonte Huffingtonpost.it