Istituita la Commissione Unica Nazionale delle uova

Lo scorso 5 ottobre sono stati pubblicati sul sito internet del Mipaaft i Decreti direttoriali istitutivi delle Commissioni Uniche Nazionali delle Uova in natura da consumo e delle Scrofe da macello, adottati dal Ministero delle politiche agricole alimentari forestali e del turismo, di concerto con il Ministero dello sviluppo economico.

La Commissione Unica Nazionale delle Uova in natura da consumo (CUN Uova) è composta in maniera paritetica dalle due categorie dei venditori e degli acquirenti, rappresentati con 10 commissari ciascuna. Unaitalia sarà rappresentata all’interno della CUN da un Commissario per la parte acquirente. I Commissari della CUN Uova sono designati dalle Organizzazioni professionali e dalle Associazioni di categoria rappresentative dei produttori agricoli, della cooperazione agricola e agroalimentare, dell’industria di trasformazione, del commercio e della distribuzione, individuate secondo il criterio proporzionale del corrispondente quantitativo di settore/categoria di prodotto/prodotto rappresentato dai propri associati sul totale del corrispondente quantitativo a livello nazionale, assicurando al contempo il principio di pluralità, ai sensi dell’art.5 del D.M. 72/2017 e dell’art. 3 del Decreto direttoriale.

Alle riunioni possono partecipare anche Esperti esterni che forniscono il loro contributo compilando e sottoscrivendo singolarmente una specifica Scheda di mercato. Possono essere designati in qualità di Esperti esterni i soggetti in possesso di una comprovata esperienza, professionalità e rappresentatività di mercato nella categoria di prodotto oggetto di intervento come per esempio soggetti o associazioni appartenenti alle categorie degli agenti di affari in mediazione e/o dei commercianti e/o degli operatori economici di filiera integrata, in possesso dei requisiti di cui all’art. 7 del Regolamento di funzionamento della CUN Uova.

Il Decreto direttoriale del Ministero delle politiche agricole alimentari forestali e del turismo definisce: categoria di prodotto, sede e operatività; composizione e criteri di rappresentatività; durata della carica, decadenza e sostituzione dei Commissari; sospensione della formulazione della tendenza di mercato e dei prezzi indicativi; sospensione delle autonome rilevazioni nelle borse merci, sale di contrattazione e commissioni prezzi.

Il Regolamento di funzionamento della CUN Uova è approvato previa consultazione delle Organizzazioni professionali e delle Associazioni di categoria, e definisce: il funzionamento della CUN; il giorno e la periodicità delle riunioni; il codice di comportamento dei componenti; il numero dei Commissari e le relative regole di variazione, esclusione e penalità; le modalità di istituzione e di funzionamento del Comitato dei Garanti; le modalità di designazione degli esperti esterni.

Fonte listinicun.it