In Inghilterra in vigore la normativa sulle CCTV

E’ entrata in vigore in Inghilterra la norma che prevede la presenza di telecamere a circuito chiuso in tutti i macelli del paese. Da maggio era infatti iniziato un periodo di adeguamento per consentire alle aziende di provvedere all’installazione degli strumenti di monitoraggio e prendere i necessari accordi.

Secondo quando disposto, i veterinari ufficiali avranno accesso illimitato alle riprese per rassicurare i consumatori sul fatto che vengano effettivamente applicati gli standard di benessere stabiliti per legge.

Il ministro per il benessere degli animali Lord Gardiner ha dichiarato: “Il governo condivide l’alta considerazione che il pubblico ha nei confronti del benessere degli animali, e siamo orgogliosi di avere alcuni dei più alti standard del mondo. Oggi accogliamo con favore la nuova legge che stabilisce l’obbligo di telecamere a circuito chiuso in tutti i macelli dell’Inghilterra. Siamo una nazione che si prende cura degli animali e queste misure garantiranno che tutti gli animali vengano trattati con il massimo rispetto in tutte le fasi della vita, permettendoci di continuare a guidare la strada per innalzare gli standard di benessere“.

Fonte Poultrynews