In crescita il mercato internazionale della trasformazione dei mangimi animali

Secondo il nuovo rapporto di MarketsandMarkets, nel 2018 il mercato della trasformazione dei mangimi per animali salirà a 21,61 miliardi di dollari e entro il 2023 raggiungerà i 26,62 miliardi.

Secondo quanto riportato nella relazione, nel periodo di previsione il settore della trasformazione dei mangimi dovrebbe crescere a un tasso di crescita annuale composto (CAGR) del 4,3%. Il mercato è guidato da diversi fattori tra cui la crescente consapevolezza dell’importanza dell’alimentazione, i progressi tecnologici nel settore delle attrezzature, i servizi personalizzati e l’aumento della domanda di mangimi in tutto il mondo.

Nel 2017, è stata l’area Asia-Pacifico a guidare il mercato internazionale, e questa regione del mondo sta per diventare la più importante del settore: uno dei fattori principali è stato l’aumento della crescita economica e la rapida urbanizzazione. Il World Economic Outlook del Fondo monetario internazionale stima che nel 2017 Cina e Giappone sono stati rispettivamente la seconda e la terza più grande economia del mondo.

In base al tipo di servizio offerto, il mercato della trasformazione dei mangimi è stato suddiviso in: pulizia e smistamento, macinazione, miscelazione, condizionamento ed espansione, dosaggio, pellet, estrusione, raffreddamento e asciugatura, apparecchiature di test e analisi, altri settori.

Nel 2017 il segmento che ha rappresentato la quota maggiore del mercato è stato quello del pellet. Si tratta di uno dei processi cruciali nella lavorazione dei mangimi, e serve a modellare l’alimento nella forma di un pellet. La forte domanda per questa tipologia di mangimi ha anche spinto lo specifico mercato delle apparecchiature.

Si stima che il segmento avicolo rappresenti la quota maggiore del mercato globale di trasformazione dei mangimi. Nel 2017 quello del pollame è stato il settore più grande e in più rapida crescita in termini di produzione animale.

Le crescenti preoccupazioni legate alla salute degli animali e la crescente consapevolezza dei benefici degli additivi per mangimi hanno portato a un’enorme crescita del mercato e i produttori stanno facendo investimenti significativi nello sviluppo di tecnologie innovative per le attrezzature di alimentazione, e la produzione di varie forme di mangimi di alta qualità.

Particolarmente attivo è stato anche il settore dell’automazione. Per controllare linee di produzione complete i produttori di mangimi utilizzano sempre più sistemi automatizzati: i sistemi automatizzati consentono un aumento della velocità di produzione, il monitoraggio dell’inventario, l’aumento dell’efficienza dell’operatore e il controllo dei processi.

Fonte All About Feed