In Cina il più grande incubatoio del mondo

HatchTech, HuaYu e Hy-Line hanno raggiunto un accordo per costruire il più grande incubatoio a livello mondiale. L’impianto sarà costruito a Handan, nella provincia cinese di Hebei, e avrà una capacità totale annua di 55 milioni ovaiole commerciali.

Nella dichiarazione di annuncio del progetto, le aziende esprimono il loro apprezzamento nei confroni della tecnologia MicroClimer dei Setter e degli Hatchers di HatchTech, che consente agli embrioni di essere incubati in modo uniforme in un ambiente controllato. Questa tecnologia consente infatti un flusso d’aria ad alta velocità, che viene raffreddata o riscaldata tra ciascuna sezione, e quindi distribuendola uniformemente in tutta l’incubatrice.

HatchTech è una società nota per la sua capacità di fornire pulcini di qualità superiore” ha detto Wang Lianzeng,presidente di HuaYu Agricultural Science and Technology “Non vediamo l’ora di iniziare le nostre attività presso la nuova struttura, dove alla conoscenza e alla tecnologia di HatchTech si unisce la nostra esperienza nel fornire al mercato cinese ovaiole di alta qualità“.

Huibert Jan van Veelen, direttore vendite internazionali della HatchTech in Cina, è orgoglioso del fatto che HuaYu e Hy-Line abbiano scelto HatchTech. “HuaYu e Hy-Line sono aziende rinomate con know how e anni di esperienza nella produzione di ovaiole di alto livello. Siamo molto felici di lavorare insieme a loro in un progetto su larga scala“.

L’annuncio del progetto è stato fatto in occasione del VIV Cina tenutosi dal 7 al 9 settembre.

Fonte World Poultry