Il settore suinicolo UK aiuterà l’India a produrre maiale di qualità migliore

Una partita di sperma di maiale proveniente dal Regno Unito è stato spedito in India per permettere al paese di migliorare il livello dei propri riproduttori e quindi produrre maiale di qualità superiore. Lo sperma suino congelato sarà utilizzato dal governo del Punjab per sviluppare un gruppo di suini di razza pura con un alto livello di salute.

Commentando questa nuova iniziativa Jean-Pierre Garnier, capo delle esportazioni dell’Agriculture and Horticulture Development Board (AHDB), ha dichiarato che “l’India nei prossimi anni diventerà il paese più popolato del mondo, e si prevede un rapido aumento della domanda di carne suina di alta qualità. Sviluppare un settore suinicolo di alto livello diventa quindi essenziale”.

Il settore suinicolo del punjabi aveva già previsto una serie di azioni a favore del miglioramento degli animali allevati, e gli esperti dicono che questa prima importazione indiana potrebbe fungere da viatico per altri fornitori britannici.

Christopher Jackson, export manager della British Pig Association, ha aggiunto: “Abbiamo costruito forti relazioni con i funzionari chiave del governo del Punjab, che sono desiderosi di utilizzare l’esperienza del settore suinicolo britannico per sviluppare la loro industria. Si tratta di una grande opportunità anche per il nostro settore”.

Fonte Farmers Weekly Interactive