I listini della settimana – Verona e Cun conigli del 25 agosto 2017

Le contrattazioni di fine mese di Verona hanno mantenuto il buon andamento registrato nell’ultima sessione del 4 agosto.

Sul mercato del vivo segnaliamo gli 8 i centesimi di aumento per i polli che arrivano a 1,14 euro al chilo. In crescita anche le galline rosse (+4 centesimi e 0,22 euro al chilo) e quelle livornesi (+3 centesimi e 0,12 euro al chilo).

Le faraone si apprezzano di 5 centesimi e si arrotondano a 2 euro al chilo.

Sul fronte del macellato +5 centesimi per tutte le tipologie di galline (1,45 euro al chilo) e per le faraone (3,15 euro al chilo), Mentre i conigli pesanti macellati, grazie ai 25 centesimi di aumento, vengono quotati 3,80 euro al chilo. Conigli in aumento anche per la Cun conigli (che ha continuato la sua attività per tutto il mese di agosto). Rispetto alla settimana precedente le quotazioni aumentano di 14 centesimi portando i leggeri a 1,47 euro al chilo e i pesanti a 1,53.

Aumentano di 10 centesimi tutte le tipologie di uova selezione sia prodotte a terra che in gabbia.

Come era ipotizzabile i prezzi medi di luglio sono stati inferiori a quelli di giugno. In particolare sia sul vivo che sul macellato si deprezzano le galline, e le cosce di pollo e di tacchino. In calo anche i conigli.

ANDAMENTO DEL MERCATO DI VERONA

Listino Piazza di VERONA 25-08-2017