I listini della settimana – Verona e Cun conigli del 23 giugno 2017

Tornata negativa per i listini avicunicoli quotati sulla piazza di Verona e dalla Cun Conigli.

Sul mercato del vivo i polli perdono 8 centesimi e chiudono a 0,95 euro al chilo. Negative anche le anatre mute femmine (-5 centesimi), i galletti livornesi e i golden comet (entrambi -10 centesimi).

Sul macellato si deprezzano di 10 centesimi i polli a busto leggeri e i polli tradizionali (entrambi 1,85 euro al chilo) e di 5 i polli a busto rosticceria (1,95 euro al chilo). Per i tagli -30 centesimi per i cosciotti (1,70 euro al chilo).

In diminuzione anche le cosce di tacchini che arrivano a 1,90 euro al chilo (-25 centesimi).

Così come sul vivo anche sul macellato segnaliamo il calo di 10 centesimi e dei galletti golden comet macellati (3,50 euro al chilo) che i livornesi (4,10 euro al chilo); lo stesso vale per le anatre femmine tradizionali (4 euro al chilo) e per quelle eviscerate (4,90 euro al chilo).

Negative le quotazioni dei conigli sia su Verona che per la Cun conigli. Nel primo caso i pesanti macellati si deprezzano di 20 centesimi e vengono quotati 3,50 euro al chilo). Nel secondo -6 centesimi per i leggeri (1,39 euro al chilo) e -1 centesimi per i pesanti (1,45 euro al chilo).

Listino Piazza di VERONA 23-06-2017

ANDAMENTO DEL MERCATO DI VERONA