I listini della settimana – Milano 28 giugno 2017

Tornata di scambi negativi sulla piazza di Milano a fine mese.

Listini in diminuzione sul mercato del vivo con i polli che si deprezzano ulteriormente di 5 centesimi e fissano il prezzo minimo a 0,94 euro al chilo. In calo di 2 centesimi le galline pesanti (0,23 euro al chilo) e quelle rosse (0,13 euro al chilo). La faraone perdono 5 centesimi (1,90 euro al chilo) e i conigli leggeri 6 (1,41 euro al chilo).

Nel mercato del macellato calo di 10 centesimi per tutte le tipologie di pollo con i pesanti e i busto leggeri che arrivano a 1,85 euro al chilo e i busto rosticceria a 1,95 euro al chilo. Stessa diminuzione registrata anche per i galletti livornesi macellati (4,15 euro al chilo).

Diminuzione di 10 centesimi per tutte le galline e per le faraone macellate (3 euro al chilo) ed eviscerate (3,70 euro al chilo).

Per quanto riguarda i tagli segnaliamo i 20 centesimi di riduzione dei cosciotti di pollo (1,60 euro al chilo) e i 10 delle cosce di tacchini (1,80 euro al chilo).

Infine i conigli si deprezzano di 15 centesimi e arrivano a 3,55 euro al chilo.

ANDAMENTO DEL MERCATO DI MILANO

Listino Milano 28 giugno 2017