I listini della settimana – Milano 17 gennaio 2018

Le contrattazioni svolte sulla piazza di Milano il 17 gennaio sono contrastanti.

Sul mercato del vivo risultano in aumento di 2 centesimi i polli, quotati al minimo 1,09 euro al chilo. In calo di 3 centesimi invece le galline pesanti, e di 12 quelle rosse, rispettivamente a 0,35 e 0,34 euro al chilo.

In diminuzione di 10 centesimi le quotazioni delle faraone (ora a 2,35 euro al chilo) e quelle dei conigli leggeri (1,85 euro al chilo).

Sul mercato del macellato in aumento di 5 centesimi i polli tradizionali pesanti e quelli a busto, entrambi quotati 2,15 euro al chilo. Aumento di 10 centesimi invece per i petti che arrivano a 4,90 euro al chilo.

Diminuiscono di 30 centesimi le galline tradizionali e quelle eviscerate leggere e medie, e solo di 20 quelle eviscerate pesanti (tutte le tipologie a 2 euro al chilo). Rivisto al ribasso di 25 centesimi anche il prezzo delle faraone macellate (3,90 euro al chilo) ed eviscerate (4,60 euro al chilo).

In calo anche sul macellato i conigli che con -25 centesimi arrivano a 4,75 euro al chilo.

Continua infine il deprezzamento delle uova: tutte le tipologie di Selezione in gabbia registrano un calo di 90 centesimi e quelle a terra di 60 centesimi. Le Naturali in gabbia arrivano a 1,63 euro al chilo (-15 centesimi) e quelle a terra a 1,96 euro al chilo (-9 centesimi).

Per essere costantemente aggiornati segui su Twitter #listiniavicunicoli.

Listino Milano 17 GENNAIO 2018

ANDAMENTO DEL MERCATO DI MILANO