I listini della settimana – Milano 15 marzo 2017

L’arrivo delle temperature più miti hanno comportato l’aumento di alcuni listini avicunicoli. Nel corso della seduta che si è svolta il 15 marzo sulla piazza di Milano sul mercato del vivo sono stati definiti gli aumenti dei listini del polli che con +4 centesimi vengono quotati 0,99 euro al chilo. In aumento anche i conigli che guadagnano 3 centesimi. L’aumento delle temperature spinge invece verso il basso le quotazioni delle galline rosse che perdono 4 centesimi e vengono quotate 0,26 euro al chilo.

La situazione è simile sul mercato del macellato. Guadagnano 10 centesimi tutte le tipologie di pollo: i tradizionali pesanti e i busto leggeri arrivano a 1,90 euro al chilo, e i busto rosticcelia a 2 euro al chilo. Sul fronte dei tagli i petti si apprezzano di 20 centesimi (4,20 euro al chilo) e i cosciotti di 5 (1,80 euro al chilo). I conigli pesanti macellati vengono invece quotati 4,40 euro al chilo (+10 centesimi), mentre le galline tradizionali leggere i 10 centesimi li perdono e si quotano 1,70 euro al chilo.

ANDAMENTO DEL MERCATO DI MILANO

Listino Milano 15 MARZO 2017