I listini della settimana – Milano 1 marzo 2017

Avvio di mese positivo per la piazza di Milano. I listini avicunicoli, infatti, risultano stabili o in aumento.

Sul mercato del vivo le galline rosse si apprezzano di 1 centesimo e i tacchini (da oggi vengono accorpate le voci “maschi” e “femmine”) ne guadagnano 2 portandosi a 1,23 euro al chilo. In aumento di 3 centesimi i conigli leggeri quotati 1,69 euro al chilo.

Sul fronte del macellato +3 centesimi per i tacchini eviscerati (maschi e femmine) ora quotati 1,98 euro al chilo. In aumento anche i tagli con le fese a 4,30 euro al chilo (+10 centesimi) e le cosce a 2,35 euro al chilo (+5 centesimi). Aumentano di 10 centesimi i conigli pesanti macellati (4,20 euro al chilo).

Aumenti generalizzati di 10 centesimi per tutte le tipologie di uova Selezione.

Rispetto all’analisi delle medie mensili dei prezzi si evince un buon andamento generale dei prezzi di febbraio rispetto a gennaio,  con la maggior parte delle voci merceologiche in segno positivo o stazionarie. In controtendenza sul mercato del vivo le quotazioni di conigli e faraone, che risultano in rosso anche sul mercato del macellato insieme a quelle dei piccioni.

Listino Milano 1 MARZO 2017

ANDAMENTO DEL MERCATO DI MILANO