I listini della settimana – Forlì 8 gennaio 2018

Come di consueto l’anno comincia in salita per i listini avicunicoli.

Nel corso della riunione dell’8 gennaio svolta sulla piazza di Forlì sono stati definiti i cali delle quotazioni delle galline: rispetto all’ultima quotazione, datata 18 dicembre, le galline pesanti perdono 22 centesimi e si portano a 0,35 euro al chilo, quelle rosse dimezzano la quotazione per essere quotate 0,49 euro al chilo e quelle livornesi si deprezzano di 50 centesimi arrivando a 0,24 euro al chilo.

In calo anche le anatre che con -5 centesimi arrivano a 2,80 euro al chilo. Stessa diminuzione per i tacchini ora a 1,47 euro al chilo.

In calo di 27 centesimi sia i conigli leggeri (2,15 euro al chilo) che i pesanti (2,22 euro al chilo).

Tutte le quotazioni delle uova sono riviste al ribasso. Quelle Selezione in gabbia si deprezzano di 50 centesimi, mentre quelle a terra di 40 centesimi. Tutte le tipologie di uova Naturali in gabbia si deprezzano di 25 centesimi e quelle a terra di 10.

Listino Piazza di FORLì 08-01-2018

ANDAMENTO DEL MERCATO DI FORLI