Gli effetti della somministrazione in ovo di carboidrati sulle performance dei broiler

E’ noto che il livello di nutrienti contenuti nelle uova dipende dallo stato nutrizionale delle galline. Tuttavia per varie ragioni, questi nutrienti possono essere insufficienti per un completo sviluppo del tessuto embrionale. Inoltre la pratica di non far accedere i pulcini di un giorno all’alimentazione, prima del loro accasamento, può limitare ulteriormente le riserve nutrizionali contenute nel tuorlo. Tutto ciò può condizionare le performance del pollame.

Per questo uno studio pubblicato sul Journal of Animal Physiology and Animal Nutrition ha analizzato e valutato gli effetti sulle prestazioni dei broiler della somministrazione di una soluzione a base di carboidrati negli embrioni delle uova.

Nell’aprile di quest’anno quindi, utilizzando le chiavi di ricerca “broiler”, “carboidrati”, “in-ovo”, “nutrizione” e “pollame”, è stata condotta una ricerca sulla letteratura esistente. Nello studio sono stati analizzati solo i documenti che riportavano la stringa “iniezione in ovo di carboidrati nel pollame”.

Dopo aver applicato specifici criteri di selezione, sono stati selezionati 17 studi. Il sistema di punteggio è stato basato sulla metodologia di iniezione, uso dei gruppi di controllo, tipo di soluzione iniettata, periodo di inoculazione, caratteristiche delle uova e delle ovaiole, numero di variabili analizzate e disegno statistico.

Tra i diversi studi non c’erano procedure standardizzate per l’inoculazione delle soluzione. Tuttavia, in generale, l’inserimento in ovo dei carboidrati incideva negativamente sul tasso di schiusa, migliorando tuttavia il peso al momento della nascita; questo però non sembra inluenzare la performance dei broiler.

L’inoculazione nell’albume di 75 mg di glucosio sembrava la soluzione che ha portato a risultati milgiori. Risulta inoltre necessario portare avanti ulteriori studi per migliorare la tecnica di iniezione in ovo negli impianti commerciali.

Fonte Journal of Animal Physiology and Animal Nutrition