Discovery Barn insegna l’agricoltura ai bambini

La britannica National Farmers Union sta lanciando il progetto educativo Discovery Barn, un roadshow destinato ai bambini che vogliono conoscere meglio il settore agricolo e sapere da dove proviene il cibo che mangiano.

Il vicepresidente della NFU, Guy Smith, ha dichiarato che “dopo aver ispirato, per 15 anni, migliaia di bambini con messaggi positivi sull’agricoltura, riteniamo sia giunto il momento di mettere a frutto l’offerta educativa Let’s Talk Farming. Abbiamo ottenuto e sfruttato l’aiuto dei migliori esperti del paese in termini di educazione e comunicazione, per sviluppare un’esperienza divertente e interattiva, che vuole entusiasmare i bambini parlando di cibo ed agricoltura. Le attività previste sono state create con cura per educare i bambini sulle realtà agricole, come i trattori e la tecnologia. Si tratta di una vera rappresentazione del mondo agricolo, che i bambini possono capire“.

Discovery Barn combina giochi e interazioni destinati ai bambini della scuola primaria, che possono imparare da soli senza il supporto degli insegnanti. Finora sono stati circa 3.500 i bambini che hanno visitato, nel corso di 4 appuntamenti, il Discovery Barn e il 92% dei visitatori ha giudicato questa esperienza “buona” o “molto buona“.

Nel corso del primo evento Discovery Barn di quest’anno, svolto presso la Norfolk Agricultural Society’s Spring Fling, i visitatori hanno valutato molto positivamente l’esperienza. Jerry Perkins, genitore di uno dei bambini partecipanti, ha detto che “Il Discovery Barn è grande e accessibile. Tutti vogliono partecipare e provare tutte le attività previste. Mio figlio Freddy lo ha amato“. Lucy, figlia di Charlotte Hornby “era molto impegnata a guidare il trattore e il labirinto magnetico. Inoltre si è molto divertita a munguere la mucca Annabelle“.

Da aprile a novembre Discovery Barn sarà presente a oltre 30 eventi scolastici, spettacoli di contea e sagre in tutto il Regno Unito.

Fonte Poultry News