Corso internazionale sulla gestione e la salute dei tacchini

Si svolgerà a Berlino, dal 17 al 22 ottobre il “Course in Turkey Health for Poultry Experts” organizzato dall’organizzazione no profit  World Veterinary Education in Production Animal Health, in collaborazione con l’OIE, l’Università di Freie e l’Università del Lussemburgo.

La produzione di tacchini, sia essa di piccole dimensioni o su scala industriale, è già molto importante e si sta ulteriormente sviluppando in molti paesi.

L’obiettivo del programma di educazione del WVEPAH è offrire una formazione altamente specializzata su tutti gli aspetti specifici che riguardano la salute, la patologia, l’epidemiologia, la genetica, la nutrizione, l’immunologia, e la gestione gesione dei tacchini, in un formato utilizzabile nella pratica quotidiana.

L’offerta formativa si articola in due programmi successivi (2016-2017) che coprono gli aspetti rilevanti della salute del tacchino per migliorarne l’efficiensa sul campo.

La formazione, fatta da professionisti, è rivolta a professionisti che utilizzano un approccio di soluzione dei problemi favorendo gli scambi su casi clinici reali. La parte accademica formale della formazione, già normalmente accessibile da altre fonti, è intenzionalmente limitata ma disponibile attraverso appunti o letture suggerite.

Dopo il modulo “Tacchini“, i partecipanti che completano il modulo “Discipline chiave nella salute del pollame“, tra cui la sezione “normativa” tenuta da OIE, può ottenere il certificato “Animal Health: Poultry Production” consegnato dall’Università di Lussemburgo e riconosciuto a livello mondiale dall’OIE.

Per ulteriori domande contattare info@wvepah.org o visitare il sito www.wvepah.org.