Comunicazione Ue sulla dichiarazione delle quantità degli ingredienti

Sulla Gazzetta ufficiale europea C 393/5 del 21 novembre 2017 è stata pubblicata la Comunicazione della Commissione europea, del 21 novembre 2017, sull’applicazione del principio della dichiarazione della quantità degli ingredienti (QUID).

Scopo della comunicazione della Commissione è fornire orientamenti per le imprese e le autorità nazionali sull’applicazione del principio della dichiarazione della quantità degli ingredienti (QUID) nel contesto del regolamento (UE) n. 1169/2011 del Parlamento europeo e del Consiglio.

La comunicazione integra e sostituisce gli orientamenti in materia di QUID adottati a norma dell’articolo 7 della direttiva 79/112/CEE del Consiglio. La comunicazione riflette le discussioni svolte dalla direzione generale della Salute e della sicurezza alimentare (DG SANTE) della Commissione con gli esperti degli Stati membri nell’ambito del gruppo di lavoro sul regolamento (UE) n. 1169/2011 relativo alla fornitura di informazioni sugli alimenti ai consumatori.

La presente comunicazione lascia impregiudicata l’interpretazione che potrebbe essere data dalla Corte di giustizia dell’Unione europea.