Come diminuire le lesioni alle zampe degli avicoli

L’identificazione di biomarcatori relativi allo sviluppo e alla guarigione delle lesioni alle zampe ha aiutato a capire l’origine e la progressione della dermatite delle zampe (FPD).

Al fine di individuare questi marcatori, i ricercatori dell’Università dell’Arkansas e della Novus hanno sviluppato un modello per indurre l’alta incidenza di moderate lesioni. E’ stato quindi condotto uno studio di ricerca per aiutare a sviluppare strategie per prevenire e intervenire nello sviluppo della FPD e promuovere la guarigione delle ferite negli allevamenti commerciali di pollame.

I risultati hanno mostrato una varietà di parametri biologici interconnessi al processo di guarigione delle ferite che possono essere utilizzati come potenziali biomarcatori per lo sviluppo e la guarigione di questo tipo di lesioni. Attraverso questo processo è anche possibile individuare strategie nutrizionali che possano avere un impatto diretto su questi parametri, e migliorare la salute dei cuscinetti plantari degli avicoli.

La salute delle zampe è uno dei tanti modi per migliorare il livello del benessere degli animali e la redditività degli allevamenti avicoli.

Lo studio completo è pubblicato su Journal Frontiers.

Fonte WattAgNet