Collaborazione per sviluppare migliori mangimi animali

AB Agri, produttore britannico di nutrienti e mangimi per animali, sta rafforzando la cooperazione tecnologica con i clienti cinesi co-sviluppando ingredienti più sicuri e nutrienti. Tali sforzi comprendono l’ottimizzazione dei prodotti esistenti con l’aggiunta di vitamine, minerali ed enzimi biologici nei mangimi e nei prodotti finali, al fine di soddisfare le esigenze dei clienti cinesi che intendono pagare un surplus per raggiungere una maggiore sicurezza alimentare.

Mangimi di alta qualità garantiscono la massima sicurezza dei prodotti alimentari come carne, uova e latte. Si tratta di un concetto gradualmente acquisito dai nostri clienti in Cina” ha dichiarato Cui Cheng, amministratore delegato di AB Agri in Cina. Cui ha affermato che la collaborazione tecnologica con i clienti è fondamentale, e richiede una tecnica di produzione altamente precisa per garantire che la quantità dei nutritivi aggiunti sia precisa ed efficace.

AB Agri è la divisione agricola di Associated British Foods plc e, lo scorso anno, ha rappresentato il 10% delle vendite totali del Gruppo. Presente in Cina dal 1996, fornisce prodotti e servizi basati sulla tecnologia ad agricoltori, aziende produttrici di mangimi e alimenti, ai trasformatori e rivenditori.

Dopo gli scandali sulla sicurezza alimentare che hanno interessato la Cina, ora i cinesi sono disposti a pagare un prezzo più elevato per garantire la qualità dei cibi consumati, dando alle aziende come AB Agri l’opportunità di espandere le loro attività. Cui ha detto che seguendo i dati di una ricerca di mercato, la sua azienda ha lavorato con un cliente cinese per co-progettare e produrre latte di capra in sostituzione del latte di mucca, dato che il primo ha un alore nutritivo più elevato del secondo.

Fonte The Poultry Site