Cinque aziende della Colombia negli stabilimenti di trasformazione uova di Spagna e Francia

Il 30% della produzione mondiale di uova è destinata all’industria di trasformazione per la produzione di prodotti come uova in polvere, uova pastorizzate, tuorli liquidi, e la realizzazione di prodotti industriali. Ma secondo i dati della Federación Nacional de Avicultores della Colombia (Fenavi), solo il 5% della produzione nazionale viene destinata alla trasformazione.

La tendenza del mercato mondiale quindi sembra sia la vendita di uova fuori dal guscio e Francia e Spagna sono le principali titolari delle ultime tecnologie europee in questo campo.

Fenavi Santander e la Camera di Commercio di Bucaramanga (CCB) stanno quindi organizzando una missione internazionale, che si terrà dal 20-28 aprile 2018, per analizzare in Spagna e Francia i mercati delle uova, i processi e prodotti finiti.

Secondo Marta Ruth Velásquez Quintero, direttore esecutivo del Fenavi Santander, si tratta di “conoscere le diverse opzioni per la lavorazione delle uova e identificarne i punti di forza, oltre alle opportunità della linea di prodotti a base di uova, per promuovere e rafforzare le attività a Santander“.

Velásquez Quintero ha precisato che al tour internazionale parteciperanno le società Avícola El Guamito, Delihuevo, Inversiones JV, Avisín e Al Campo che avranno la possibilità di esaminare i processi produttivi di Ovonovo, Eggs Guillen e Huevos Monteverde, alcune tra le imprese di trasformazione più importanti d’Europa.

Fonte El Sito Avicola