Cargill promuove l’uso scientifico degli antibiotici nell’industria avicola cinese

Il settore Animal Protein di Cargill sta lavorando a stretto contatto con l’Istituto cinese per il controllo dei farmaci veterinari (IVDC) e con la China Agriculture Press su un libro di orientamento per i farmaci veterinari, il cui scopo è la riduzione dell’uso degli antibiotici in Cina. Primo nel suo genere per il settore broiler locale, il libro fa riferimento al programma recentemente annunciato dal Ministero dell’Agricoltura cinese per ridurre l’uso dei farmaci in zootecnia.

Il progetto è stato annunciato nel corso di un evento che si è svolto recentemente nella sede Cargill di Chuzhou, alla quale hanno partecipato i funzionari dell’IVDC, quelli del governo locale e i dirigenti di Cargill Animal Protein.

Cargill si impegna a nutrire il mondo in modo sicuro, responsabile e sostenibile e siamo molto felici di lavorare con IVDC su questo importante progetto“, ha dichiarato Omar Sadeque, presidente Cargill Animal Protein China.

Cargill adotta un livello di sicurezza alimentare molto elevato e riteniamo che sia nostro dovere lavorare con gli stakeholder per aiutare l’intero settore per padroneggiare un uso scientifico dei farmaci veterinari, questione vitale per fornire ai consumatori carne di pollo sicura e nutriente“.

Oltre a Cargil alla stesura del libro contribuiscono l’Associazione Medica Veterinaria Cinese (CVMA) ed esperti di alcune università agricole leader in Cina.

Con questo libro di orientamento, speriamo di condividere le conoscenze e le migliori pratiche relative all’uso di farmaci veterinari nell’industria avicola cinese e di contribuire a favorire una comprensione comune e pratiche standard“, ha dichiarato Xu Shixin, responsabile del dipartimento di IVDC. “Vorrei ringraziare Cargill per il sostegno offerto. L’impianto avicolo di Chuzhou è impressionante e rispetta gli standard mondiali. Oltre al libro, stiamo conducendo una ricerca congiunta sull’uso scientifico degli antibiotici“.

Secondo il piano, il libro sarà disponibile all’inizio del 2018 e sarà distribuito su scala nazionale a oltre 600 stazioni di dimostrazione tecnologica e 2.000 librerie. Il libro sarà pubblicato dalla China Agriculture Press.

Fonte The Poultry Site