Cargill e Heifer International a favore delle aziende agricole familiari della Cina

Cargill e Heifer International hanno ufficialmente avviato un programma di assistenza volto a migliorare la vita di oltre 450 piccole aziende agricole familiari nella regione di Qinsghen, in Cina.

I rappresentanti di Cargill, Heifer e del partner cinese che si occuperà della realizzazione del programma, la Contea di Qingshen per la promozione della cooperazione e lo sviluppo delle donne e dei bambini, hanno partecipato ad una cerimonia di inaugurazione per discutere il programma e celebrare la distribuzione di ovaiole a otto degli agricoltori che beneficiano del programma.

Grazie al sostegno e al finanziamento di 250.000 euro da parte di Heifer, Cargill sostiene il Programma di sviluppo per una comunità olistica e una sussistenza sostenibile di Qingshen. Nell’ambito del progetto, 150 aziende agricole di piccole dimensioni riceveranno 100 pulcini ciascuno, con l’obiettivo di aumentare gli animali a loro disposizione: a ciascuno di questi sarà poi chiesto di trasferire 100 pulcini ad altri piccoli agricoltori. Entro la fine del progetto, prevista per il 2020, l’obiettivo è aiutare 450 famiglie di piccoli proprietari contadini.

Finora sono 87 le famiglie che hanno ricevuto i polli attraverso questo programma, e altre 70 riceveranno i pulcini di ovaiole entro maggio. Al programma partecipano soprattutto aziende agricole guidate da donne, con l’obiettivo di aumentare il reddito familiare e costruire un sistema avicolo organizzato per le loro famiglie.  Le famiglie dei destinatari partecipano anche a corsi di formazione sulla zootecnia e sulla gestione delle aziende agricole, dato che il progetto si propone anche di aiutare a costruire nuove opportunità di mercato.

“Siamo felici di partecipare ad una partnership così significativa con Heifer, che ha veramente la potenzialità di trasformare le vite di chi vi partecipa” ha detto Chuck Warta, presidente di Cargill Premix and NutritionUno dei nostri obiettivi è nutrire il mondo in modo sicuro, responsabile e sostenibile, ed è quindi importante riuscire ad impattare sulla vita di una famiglia alla volta, per aiutarli a migliorare le loro condizioni di vita“.

Il progetto comprende anche il Passing on ghe Gift® di Heifer, che permette ad ogni famiglia di trasferire gli animali ad un’altra famiglia in difficoltà. L’obiettivo è includere nel passaggio due generazioni, distribuendo i pulcini a oltre 450 aziende agricole.

Attraverso questo progetto, i partecipanti impareranno a allevare polli e produrre cibo in modo sostenibile per l’ambiente” ha detto Pierre Ferrari, presidente e CEO di Heifer “Fornendo animali, formazione e ingresso sul mercato, potremo aiutare le donne a diventare più forti e provvedere meglio alle loro famiglie”.

L’avvio del progetto Cargill in due villaggi, ha portato nuova vitalità alla nostra strategia mirata di riduzione della povertà e ha creato un forte impulso allo sviluppo olistico dei due villaggi” ha concluso Dai Yu, membro del Comitato della Contea di Qingshen.

Fonte The Poultry Site