Boehringer Ingelheim e Novozymes insieme per i probiotici avicoli

Boehringer Ingelheim Animal Health e Novozymes stanno avviando una collaborazione per sviluppare e commercializzare probiotici per la produzione avicola mondiale. L’accordo si concentrerà sullo sviluppo di prodotti per incubatoi, e Boehringer Ingelheim commercializzerà e distribuirà il prodotto probiotico di Novozymes chiamato FloraMax, destinato all’industria avicola degli Stati Uniti. Boehringer Ingelheim prevede di muoversi anche verso altri mercati internazionali nei prossimi anni.

Boehringer Ingelheim è alla continua ricerca di nuova scienza, prodotti e categorie settoriali, per offrire una vasta gamma di soluzioni innovative. I produttori avicoli sono alla ricerca dei modi migliori per offrire al una domanda sempre crescente proteine prodotte in modo sostenibile“ ha detto George Heidgerken, responsabile internazionale settore zootecnico di Boehringer Ingelheim.

Siamo entusiasti di collaborare con Boehringer Ingelheim per lo sviluppo di una gamma di soluzioni di probiotici destinati al pollame, in grado di migliorare la sostenibilità del settore” ha aggiunto Susanne Palsten Buchardt, vice presidente, settore salute e nutrizione animale di Novozymes “Questa collaborazione è un passo importante nel consolidamento delle capacità di Novozymes all’interno del settore dei probiotici, volta ad aiutare i produttori avicoli nel fornire una maggiore quantità di prodotti sicuri e a prezzi accessibili. Utilizzando i rapporti di Boehringer Ingelheim con i produttori internazionali, Novozymes guadagna un prezioso accesso a nuovi canali distributivi e a nuovi clienti, molti dei quali sono alla ricerca di alternative sostenibili“.

Fonte WattAgNet