Alcuni suggerimenti per prevenire e controllare la Listeria

La Listeria può mettere a repentaglio la sicurezza alimentare e rappresenta un’annosa questione per l’industria della carne e del pollame, e per chi è coinvolto nella fase della trasformazione. Kris Olson, Direttore settore alimentari e bevande di Ecolab, suggerisce 4 modi per prevenire e controllare la Listeria.

Ci sono molti fattori che fanno della Listeria un agente patogeno preoccupante, non solo per l’impatto sulla salute degli esseri umani” ha spiegato Olson “Si tratta infatti di un agente naturalmente presente nell’ambiente, quindi non è possibile combatterlo completamente. Ma dobbiamo fare tutto il possibile per controllare il suo impatto all’interno dei nostri ambienti“.

PREVENIRNE L’INGRESSO – In questo caso può essere fatto molto, perché molte sono le potenziali fonti di ingresso dell’agente patogeno: le persone, le attrezzature, i materiali, gli ingredienti dei mangimi o gli imballaggi. Per questo è fondamentale che ogni impianto sia suddiviso in zone e aree di smistamento, abbia un programma di cura ambientale efficace, e un adeguato programma di igiene personale per tutti coloro che entrano nell’impianto.

PREVENIRNE LA CRESCITA – Olson ha sottolineato che, al fine di prevenire la crescita della Listeria, i lavoratori dell’impianto devono individuare ed eseguire programmi di sanificazione adeguati.Qual è la superficie che si sta trattando? E’ importante che il detergente o disinfettante utilizzato non crei punti di proliferazione, perché il disinfettante o il detergente non è compatibile con la superficie che si pulisce”.

ELIMINARE I PUNTI DI PROLIFERAZIONE – In un impianto di trasformazione ci sono molti “angoli e fessure” che possono rappresentare dei punti di proliferazione. Secondo Olson “inadeguati piani di sanificazione e manutenzione della pulizia vanificheranno tutti gli sforzi”. I tipici posti in cui bisogna fare può attenzione alla pulizia sono i rulli, i cavi, le guarnizioni rovinate, le saldature difettose, le ruote dentate e gli ingranaggi, i materiali di diverso tipo imbullonati insieme, i rulli trasportatori usurati.

PREVENIRE LA DIFFUSIONE – Molti dei principi utili a impedire l’ingresso e la crescita della Listeria valgono anche per la prevenzione della sua diffusione; ma uno dei fattori più importanti è avere una visione più attenta dei principali fattori di sanificazione. Questi includono l’individuazione della giusta combinazione chimica dei disinfettanti; essere sicuri di avere la temperatura e il tempo necessari a risolvere i problemi; applicare una copertura completa dei disinfettanti su tutte le superfici.

Fonte WattAgNet