Nuove misure contro la peste suina africana in Europa

Sulla Gazzetta ufficiale europea L 229 del 5 settembre 2017 è stata pubblicata la Decisione di esecuzione (UE) 2017/1521 della Commissione, del 1 settembre 2017, che modifica l’allegato della decisione di esecuzione 2014/709/UE recante misure di protezione contro la peste suina africana in taluni Stati membri [notificata con il numero C(2017) 5903]

Nell’agosto 2017 si sono verificati alcuni casi di peste suina africana in cinghiali nei comuni di Bauskas e di Jelgavas in Lettonia e nel comune di Komarówka Podlaska in Polonia, in zone attualmente elencate nell’allegato, parte I, della decisione di esecuzione 2014/709/UE. Nello stesso mese si sono verificati alcuni focolai di peste suina africana in suini domestici nei comuni di ŏalĀininkų e AnykŐĀių in Lituania e nel comune di Jedwabne in Polonia. Tutti questi casi determinano un aumento del livello di rischio.

Pertanto l’allegato della decisione di esecuzione 2014/709/UE è sostituito dal testo che figura nell’allegato della presente decisione.