Le tariffe per Vai e Vas

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 1 del 2 gennaio 2017 è stato pubblicato il Decreto del Ministero dell’Ambiente 25 ottobre 2016, n. 245 recante “Modalità di determinazione delle tariffe, da applicare ai proponenti, per la copertura dei costi sopportati dall’autorita’ competente per l’organizzazione e lo svolgimento delle attività istruttorie, di monitoraggio e controllo relative ai procedimenti di valutazione ambientale previste dal decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152″.

Le modalità di versamento degli oneri economici dovuti ai sensi del presente decreto sono disciplinate con decreto del Ministero
dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare da adottarsi entro 90 giorni dall’emanazione del presente regolamento.

Fino all’adozione del decreto di cui al comma 1, le ricevute in originale dell’avvenuto pagamento degli oneri economici sono presentate contestualmente all’istanza di avvio delle singole istruttorie, corredate da una dichiarazione sostitutiva di atto notorio, rilasciata dal legale rappresentante della società proponente, attestante quanto versato, completa di eventuale tabella riportante le singole voci di costo, ai sensi delle disposizioni indicate nella circolare del Ministero dell’ambiente prot. DSA/2004/22981 del 18 ottobre 2004, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 305 del 30 dicembre 2004, nonché sul sito internet del Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare.

Il provvedimento entra in vigore il 17 gennaio 2017.